trasformazione vasca in doccia

Sostituire la vasca con la doccia le ragioni della scelta

Il problema di sostituire la vasca con la doccia si può presentare quando andiamo ad abitare in una nuova abitazione e troviamo un bagno con vasca, la possibilità di eliminare la vasca da bagno ,per chi preferisce il piacere della doccia,  può condizionare la scelta di un nuovo appartamento.

Fortunatamente oggi anche se l’appartamento da noi scelto non è in una fase di ristrutturazione, possiamo rinnovare il nostro bagno e trasformare vasca da bagno in doccia senza opere murarie e avere una nuova doccia in un giorno.

La sostituzione vasca è un’operazione molto semplice, permette di avere un nuovo spazio doccia e avere diversi vantaggi, sia per persone giovani che per persone con piccoli problemi di deambulazione.

Per chi invece non vuole rinunciare al piacere di una vasca da bagno, ma vuole sfruttare la comodità e la funzionalità di una doccia, con delle soluzioni personalizzate è possibile avere un bagno con vasca e doccia.

Il trasformare vasca da bagno in doccia permette di beneficiare di agevolazioni fiscali e contributi regionali per l’abbattimento delle barriere architettoniche.

Vantaggi trasformazione vasca in doccia

I bagni con doccia possono avere diversi vantaggi, sia per l’acquisizione di maggiore spazio disponibile dopo l’installazione doccia al posto della vasca, sia per una questione di funzionalità e praticità, soprattutto per persone anziane.

Il cambiare vasca con doccia per alcune persone è un investimento sulla propria casa, un rinnovamento dal lato estetico, una vasca che diventa doccia permette di guadagnare più spazio all’interno del proprio bagno.

Il maggiore spazio guadagnato dalla trasformazione vasca in doccia favorisce l’inserimento di una lavatrice nel bagno oppure di nuovi mobili per abbellire il proprio bagno.

Per altre persone il trasformare vasca in doccia è una necessità, per persone anziane oppure per chi ha problemi di deambulazione, dovuti all’avanzare dell’età, una doccia al posto della vasca da bagno previene possibili infortuni e brusche cadute nei momenti di entrata ed uscita dalla vasca.

Le vasche da bagno con box doccia possono risultare un compromesso per avere i vantaggi della funzionalità e della praticità, un po’ meno per quanto riguarda lo spazio disponibile.

Da vasca a doccia: come avviene l’intervento di sostituzione vasca da bagno

La sostituzione vasca con doccia svolta da un’azienda specializzata avviene in sole 8 ore, senza opere murarie, la lavorazione da vasca a doccia porta ad avere un bagno moderno con un nuovo box doccia, pratico e funzionale, in una sola giornata.

L’operazione di trasformazione da vasca a  doccia è un lavoro molto semplice senza opere murarie da realizzare, il processo solitamente avviene in 8 ore in queste fasi:

  • Demolizione muretti di contenimento vasca da bagno;
  • Rimozione macerie e predisposizione piano di appoggio piatto;
  • Rifacimento scarico a pavimento;
  • Controllo della tenuta e della velocità di smaltimento acqua dello scarico della doccia;
  • Posa schiume poliuretaniche bicomponenti;
  • Rifilatura delle piastrelle esistenti per una successiva corretta applicazione di piastrelle o pannelli;
  • Posizionamento del piatto doccia in acrilico con misure minime pari a quelle delle vecchia vasca;
  • Posizionamento di piastrelle sulle pareti rimaste scoperte a causa della rimozione della vasca, in alternativa è possibile la posa di rivestimenti di altezza pari a quella del nuovo box doccia;
  • Sigillatura del piatto e delle lastre mediante posa di silicone strutturale;
  • Installazione box doccia e relativi accessori quali miscelatori, aste doccia, ausili di sicurezza scelti durante il sopralluogo;
  • Sigillatura esterna ed interna del box doccia, mediante posa di silicone specifico idrorepellente;
  • Smaltimento dei materiali di risulta nelle discariche autorizzate;

Se per caso avevi delle remore sulla trasformazione vasca in box doccia, perché immaginavi un operazione complicata e molto invasiva, dovuta a grandi opere murarie, hai potuto constatare che si tratta di una lavorazione molto semplice ed economica.

Sostituire la vasca con la doccia: le possibili soluzioni

La sostituzione vasca da bagno con doccia può avvenire in diversi modi, a seconda delle metratura del bagno possiamo personalizzare il nostro spazio doccia in differenti modi, le soluzioni doccia possibili sono:

  • box doccia ad angolo
  • box doccia in nicchia, oppure box doccia in muratura
  • box doccia al centro della parete

Un box doccia al posto della vasca può essere personalizzato a seconda dei propri gusti, si possono scegliere profili in alluminio oppure cromati, anche la scelta del vetro è personalizzabile, si può scegliere un vetro trasparente, serigrafato oppure anche opaco.

Le dimensioni del nostro box doccia sono vincolate dal piatto doccia scelto.

Nel cambio vasca con doccia è importante la scelta del piatto, che determinerà le dimensioni del nostro box doccia. I piatti doccia possono differire nelle forme e dimensioni, anche nei materiali.

Le dimensioni del piatto doccia per la trasformazione da vasca a doccia, spesso dipendono dallo spazio disponibile, nella maggior parte dei casi bisogna trovare un compromesso, in modo da lasciare più spazio possibile all’interno del bagno, ottimizzare gli spazi per favorire la presenza di un nuovo mobile oppure di una lavatrice ma sempre avendo una cabina doccia col giusto spazio al suo interno.

Per valutare la soluzione migliore per la sostituzione vasca con box doccia conviene consultare un’azienda specializzata, la quale potrà studiare la soluzione più indicata in base gusti e necessità per il sostituire vasca con doccia.

Quali sono i costi per la sostituzione vasca con doccia?

Il togliere vasca e mettere doccia ha dei costi variabili in base alla lavorazione, i costi sono diversi da progetto a progetto, in base la scelta dei materiali e della configurazione.

Spesso quando si ipotizza quanto costa trasformare la vasca in doccia non si ha bene il quadro completo, nella sostituzione vasca con doccia i prezzi sono determinati dai seguenti materiali:

  • piatto doccia
  • box doccia
  • miscelatore
  • colonna doccia
  • piletta di scarico
  • rivestimenti in piastrelle o pannelli, nella parte di muro dov’è stata rimossa la vasca
  • manod’opera
  • accessori

Come si può evincere  il costo sostituzione vasca con doccia non è mai definibile con un preventivo approssimativo senza rendersi conto dello stato dei luoghi e dalle necessità di personalizzazione del nuovo spazio doccia.

Quindi alla domanda, da vasca a doccia quanto costa? Rispondiamo che la soluzione migliore è contattata una società specializzata e richiedere un sopralluogo, al fine di avere un preventivo preciso per la realizzazione di un nuovo box doccia al posto della vasca.

Sostituzione vasca con doccia fai da te? No grazie, per il cambio vasca in doccia è necessaria una società specializzata

Progettodoccia propone l’installazione di diverse tipologie di box doccia e piatti doccia, ognuno con caratteristiche differenti in base al progetto e alle necessità del cliente.

Attraverso la trasformazione vasca in doccia possiamo realizzare differenti tipologie di cabine doccia a secondo dello spazio disponibile, è possibile installare box doccia ad angolo oppure in nicchia.

Le cabine docce di Progettodoccia sono completamente personalizzabili dalla scelta dei profili del box doccia alla tipologia di cristalli temperati dello spessore di 6 mm (trasparente, satinato, stampato).

Le soluzioni standard prevedono l’installazione di piatti doccia in acrilico di altezza compresa tra 3 e 12cm. Su richiesta è possibile l’installazione a filo pavimento con totale rimozione di barriere architettoniche.

Sostituire la vasca da bagno in una cabina doccia comoda e moderna è un operazione facile e veloce.

Installiamo la nuova doccia entro 10 giorni dal sopralluogo in sole 8 ore

Vorresti installare una doccia al posto della vasca? Due risorse utili per te:

Se ti è piaciuto quest’articolo condividilo. Grazie!

Sei interessato a ricevere informazioni per trasformare la vasca in doccia e rendere il tuo bagno accessibile e sicuro?

Raccontaci il tuo progetto di installare o cambiare vasca da bagno o doccia.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *