sostituzione vasca in doccia

Da vasca a doccia

La scelta di realizzare la trasformazione da vasca a doccia, viene fatta da chi vuole rinnovare il proprio bagno per acquisire maggiori spazi e renderlo più funzionale e moderno.

La sostituzione vasca con doccia interessa anche a persone anziane con problemi di deambulazione, dove la presenza della vasca da bagno rappresenta un ostacolo e porta a grandi difficoltà, in particolare in termini di sicurezza.

La trasformazione vasca in doccia è un lavoro svolto senza opere murarie, in alcuni casi ci possono essere opere minime, un’azienda specializzata compie la lavorazione in 8 ore, si sconsiglia l’operazione da vasca a doccia fai da te.

Il trasformare la vasca in doccia, adattabile allo spazio presente nel proprio bagno, non deve spaventare, il lavoro non si protrae per giorni nessun disagio, è realmente possibile avere una doccia in un giorno.

Da vasca a doccia: soluzioni personalizzate per la sostituzione vasca da bagno con un moderno box doccia

Il sostituire vasca con doccia avviene in maniera completamente personalizzabile, è possibile configurare il proprio bagno nel maniera più adatta a soddisfare le proprie esigenze.

Si può optare per box doccia con porte scorrevoli, docce a filo pavimento, walk-in in alternativa installare cabine doccia multifunzione.

Oltre alla forma del nuovo spazio doccia, anche la posizione può essere differente, potrebbe essere installato ad angolo, in nicchia e in alternativa al centro della stanza.

In realtà ci possono essere infinite combinazioni per sostituire la vasca con la doccia.

Sostituire la vecchia vasca con un nuovo spazio funzionale, completo di box doccia oppure di cabina doccia multifunzione, come si può intuire è una lavorazione molto semplice.

L’installazione doccia al posto della vasca inoltre permette di recuperare maggiore spazio, da impiegare con mobili di varie forme oppure l’alloggiamento per una lavatrice, nonchè mensole per asciugamani o altro.

La vasca generalmente occupa molto spazio e specie nei bagni da metratura ristretta, lo spazio della vasca da bagno sembra inutile, sebbene il piacere di un bagno caldo rappresenta un momento di relax e comfort, la vasca per molti è un problema di sicurezza, in particolar modo per bambini e anziani.

Considerando quanto detto la trasformazione da vasca a doccia rappresenta una soluzione consigliata a tutte le persone che non vogliono sostenere la ristrutturazione del bagno, ma vogliono avere un bagno moderno e funzionale, inoltre una doccia rispetto la vasca da bagno permette di risparmiare sui consumi dell’acqua.

Sostituzione da vasca a doccia: quali sono i motivi della scelta?

Ad una certa età per le persone anziane l’entrata nella vasca diventa problematica, il piacere del bagno diventa un momento di insicurezza, gli infortuni nel bagno statisticamente sono i più frequenti, come brusche cadute, per questo la sostituzione della vasca da bagno permette alla persona anziana di riacquistare sicurezza ed autonomia.

Il cambio vasca da bagno in  doccia previene situazioni pericolose, brutte cadute per entrare nella vasca e scivoloni nel momento dell’uscita, a causa del pavimento bagnato.

Da vasca a doccia

Da vasca a doccia ad angolo

Per chi invece non ha problemi di deambulazione, ma è solamente insoddisfatto del suo bagno e della funzionalità della vasca da bagno, per lo stesso motivo chi acquista un abitazione dove nel bagno è presente una vasca da bagno, l’intervento di sostituzione vasca in doccia permette di rinnovare totalmente l’aspetto del bagno, facendolo diventare più contemporaneo  e funzionale, ad esempio con sistema doccia walk-in.

In una solo giornata si può avere una nuova doccia, creando nuovi spazi e dando una nuova estetica al proprio bagno, addirittura con alcune cabine doccia multifunzione si può avere una spa all’interno del proprio del proprio bagno.

Da vasca a doccia senza opere murarie in 8 ore

L’operazione di trasformare vasca in doccia è un lavoro molto semplice senza opere murarie da realizzare, il processo solitamente avviene in 8 ore in queste fasi:

  • Demolizione muretti di contenimento vasca da bagno;
  • Rimozione macerie e predisposizione piano di appoggio piatto;
  • Rifacimento scarico a pavimento;
  • Controllo della tenuta e della velocità di smaltimento acqua dello scarico della doccia;
  • Posa schiume poliuretaniche bicomponenti;
  • Rifilatura delle piastrelle esistenti per una successiva corretta applicazione di piastrelle o pannelli;
  • Posizionamento del piatto doccia in acrilico con misure minime pari a quelle delle vecchia vasca;
  • Posizionamento  di  piastrelle sulle pareti rimaste scoperte a causa della rimozione della vasca,  in alternativa è possibile  la posa di rivestimenti di altezza pari a quella del nuovo box doccia;
  • Sigillatura del piatto e delle lastre mediante posa di silicone strutturale;
  • Installazione box doccia e relativi accessori quali miscelatori, aste doccia, ausili di sicurezza scelti durante il sopralluogo;
  • Sigillatura esterna ed interna del box doccia, mediante posa di silicone specifico idrorepellente;
  • Smaltimento dei materiali di risulta nelle discariche autorizzate;

Le soluzioni per trasformare la vasca in doccia possono essere in nicchia, ad angolo oppure al centro della stanza.

Come puoi vedere l’operazione di trasformare vasca in box doccia è molto semplice!

Perchè scegliere Progettodoccia per la propria trasformazione vasca in doccia?

Progettodoccia propone l’installazione di diverse tipologie di  box doccia e piatti doccia, disponiamo anche di una vasta gamma di cabine doccia multifunzione ognuna con caratteristiche differenti in base al progetto e alle necessità del cliente.

Attraverso la trasformazione vasca in doccia possiamo realizzare differenti tipologie di cabine doccia a secondo dello spazio disponibile, è possibile installare box doccia ad angolo oppure in nicchia.

Le cabine docce di Progettodoccia sono completamente personalizzabili dalla scelta dei profili del box doccia alla tipologia di cristalli temperati dello spessore di 6 mm (trasparente, satinato, stampato).

Le soluzioni standard  prevedono l’installazione di piatti doccia in acrilico di altezza compresa tra 3 e 12cm. Su richiesta è possibile l’installazione a filo pavimento con totale rimozione di barriere architettoniche.

Trasformare la vecchia vasca da bagno in una cabina doccia comoda e moderna è  un operazione facile e veloce.

Installiamo la nuova doccia entro 10 giorni dal sopralluogo in sole 8 ore.

Sei interessato ad installare una doccia al posto della vasca? Due risorse utili per te:

Se ti è piaciuto l’articolo condividilo. Grazie!

Sei interessato a ricevere informazioni sulla trasformazione vasca in doccia per rendere il tuo bagno accessibile e sicuro?

Richiedi preventivo trasformazione vasca in doccia

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *