rifare-il-bagno

Trasformazione vasca in doccia: come creare un nuovo spazio doccia

Trasformazione vasca in doccia: come realizzare un nuovo spazio in sole 8 ore

La trasformazione vasca in doccia spesso è la conseguenza di una necessità dovuta alle difficoltà di utilizzare la vasca tradizionale, causa l’avanzare dell’età o per difficoltà motorie l’installazione  di un box doccia è sicuramente più pratico o sicuro per la quotidiana igiene personale, oppure la necessità può semplicemente quella di ottimizzare gli spazi nel proprio bagno.

Come realizzare la trasformazione vasca in doccia?

La sostituzione vasca con doccia è un lavoro molto semplice con minime opere da realizzare, il processo avviene in 8 ore in queste fasi:

  • rimozione della vasca esistente
  • preparazione del nuovo massetto
  • installazione nuova piletta di scarico
  • posizionamento piatto doccia
  • pannellatura oppure piastrellamento

Trasformazione vasca in doccia costi: cosa incide nella realizzazione?

trasformazione vasca in doccia

trasformazione vasca in doccia

Il trasformare vasca in box doccia è un lavoro fatto su misura i prezzi variano a seconda della personalizzazione del nuovo spazio doccia.

Sostituendo la vecchia vasca, la prima scelta da fare è decidere come ottimizzare lo spazio esistente, se installare un piatto doccia che copra tutta la superficie lasciata libera dalla vasca esistente, avremo in tal modo uno spazio doccia confortevole e grande, oppure optare per un piatto doccia più piccolo in modo da ottimizzare gli spazi e lasciare libero lo spazio per un nuovo mobile da bagno oppure per una lavatrice.

La scelta del piatto di conseguenza determinerà la grandezza del box doccia, le cui finiture possono essere con profili di colore bianco, oppure satinati o cromo lucido, la finitura della lastra potrà essere stampato o trasparente.

Trasforma la tua vecchia vasca in una comoda e funzionale doccia, richiedi un preventivo gratuito,avrai uno sconto immediato del 10% .

L’installazione del box doccia può avvenire in diverse modalità, può essere installato in una nicchia oppure ad angolo, fino a soluzioni walk-in, attuali e funzionali per rendere moderno il vostro bagno. Consigliamo la lettura del nostro blog dov’è possibile trovare idee e consigli pratici per la realizzazione.

I materiali necessari alla sostituzione vasca da bagno con doccia sono:

  • un piatto doccia
  • una piletta
  • un miscelatore per doccia
  • una colonna doccia
  • un box doccia

Come Progettodoccia può realizzare la tua trasformazione vasca in doccia

Progettodoccia propone l’installazione di diverse tipologie di  box doccia e piatti doccia, ognuno con caratteristiche differenti in base al progetto e alle necessità del cliente.

Attraverso la trasformazione vasca in doccia possiamo realizzare differenti tipologie di cabine doccia a secondo dello spazio disponibile, è possibile installare box doccia ad angolo oppure in nicchia.

Le cabine docce di Progettodoccia sono completamente personalizzabili dalla scelta dei profili del box doccia alla tipologia di cristalli temperati dello spessore di 6 mm (trasparente, satinato, stampato).

Le soluzioni standard  prevedono l’installazione di piatti doccia in acrilico di altezza compresa tra 3 e 12cm. Su richiesta è possibile l’installazione a filo pavimento con totale rimozione di barriere architettoniche.

Sostituire la vasca da bagno in una cabina doccia comoda e moderna è  un operazione facile e veloce.

Installiamo la nuova doccia entro 10 giorni dal sopralluogo in sole 8 ore

Vorresti installare una doccia al posto della vasca? Due risorse utili per te:

Se ti è piaciuto quest’articolo condividilo. Grazie!

Sei interessato a ricevere informazioni sulla trasformazione vasca in doccia per rendere il tuo bagno accessibile e sicuro?

Richiedi preventivo trasformazione vasca in doccia

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *